26.09.18

Tempo per leggere: 3 minuti

Grafica rinnovata

Di solito, nel presentare un nuovo capitolo della serie Football Manager, uno dei primi aspetti che sottolineiamo è la presenza di una nuova interfaccia utente. Questo fa sì che ogni anno molti giocatori di vecchia data di FM si aspettino una veste grafica completamente rinnovata.

Stavolta, però, siamo andati oltre.

La differenza più evidente che salta subito all'occhio tra Football Manager 2019 e i precedenti capitoli della serie è l'interfaccia utente ridisegnata. Gli allenatori più esperti noteranno le differenze in quasi ogni schermata, non solo perché ora tutto ha un aspetto più ordinato rispetto a prima, ma perché adesso è più semplice trovare e navigare all'interno di ogni elemento del gioco.

Le modifiche principali riguardano due aspetti in particolare: le tattiche e l'allenamento. Entrambi presentano piccole ma importanti migliorie (molte delle quali suggerite dagli utenti di FM18), realizzate per funzionare con i giocatori di qualsiasi livello ed esperienza.

La nuova veste grafica, realizzata per integrarsi senza soluzione di continuità con il nuovo logo e i colori del brand Football Manager, non sarà presente soltanto nel gioco su PC/Mac, ma anche nelle versioni Mobile e Touch.

Il risultato finale è un look che risulterà familiare ai veterani di FM, ma al tempo stesso completamente rinnovato. La cosa più importante, però, è che non si tratta di modifiche fini a sé stesse. FM19 non è soltanto il capitolo della serie più bello da vedere, ma anche il più immediato da giocare, grazie alla combinazione tra l'interfaccia utente aggiornata e il nuovo sistema di tutorial.

Ora però basta con le chiacchiere. Ecco come si presenta FM19...

Freshened UI

Freshened UI

Freshened UI

Freshened UI

Freshened UI