Rapporto dell'osservatore: Liam Kemp, vincitore della competizione Newgen FM22

Ingaggiare giovani talenti e trasformare i newgen da prospetti del vivaio a stelle della prima squadra è una parte fondamentale di quasi tutte le carriere di Football Manager. Non c'è sensazione più gratificante che vedere una squadra di talenti costruiti in casa sconfiggere i tuoi acerrimi rivali e alzare la coppa al cielo.

Ora immagina uno scenario dove uno di quei newgen è una tua versione virtuale. È esattamente quello che è successo quest'anno a un fortunato membro di FMFC, Liam Kemp di Barnsley, in Inghilterra.

L'opportunità di comparire in uno dei nostri titoli come newgen è estremamente rara. Tuttavia, dopo il successo riscontrato dalla competizione "Diventa un newgen" in FM21, vinta da Jack Bassett, abbiamo deciso di riproporla anche con FM22

A distanza di poco più di tre mesi da quando Liam è entrato nel gioco, abbiamo analizzato i suoi dati per vedere l'impatto che ha avuto sulle carriere dei nostri utenti. 

Rapporto dell'osservatore: Liam Kemp, vincitore della competizione Newgen FM22

Anche se tutti quelli che fanno parte del database di Football Manager come newgen devono fornire informazioni base come nome, nazionalità, squadra e ruolo preferiti, la procedura di generazione all'interno del gioco è completamente casuale. Per esempio, in certi salvataggi potresti aver scovato Liam nel tuo primo giorno d'ingaggio dei giovani, mentre in altri potresti aver giocato 10 stagioni senza mai incontrarlo. In maniera analoga, è possibile che in certi salvataggi abbia fatto incetta di premi, mentre in altri non sia riuscito a sfondare e si sia ritirato senza collezionare nemmeno una presenza tra i professionisti. L'elemento "casualità" non fa che rendere le cose ancora più interessanti. 

Liam Kemp ha scelto di entrare in FM22 come punta, dunque, come prevedibile, la sua versione virtuale è stata uno dei nomi fissi nelle classifiche marcatori di tutto il mondo. In totale ha realizzato 8.944 gol e fornito ben 2.926 assist, contribuendo in pratica a un gol ogni due partite. 

La sua versatilità lo ha reso un giocatore fondamentale per le squadre in cui ha militato. È stato infatti protagonista di oltre 500 stagioni culminate con la promozione e ha superato quota 100 gol con un singolo club in 15 carriere differenti. Ci sono state anche delle volte in cui la sua squadra è retrocessa, ma qui vogliamo concentrarci solo sulle note positive. 

Il Liam virtuale si è dimostrato un vero e proprio giramondo del pallone, passando dal Chorley al Lipsia e giocando in svariati campionati, dalla Scozia alla Spagna, dal Portogallo all'Italia, passando per l'Olanda.

In un salvataggio è stato venduto per la cifra di 110 milioni di sterline, mentre in altre cinque occasioni ha fatto incassare più di 40 milioni. In totale ha disputato 24.178 partite per 217 squadre controllate dagli utenti, e questo in appena 12 settimane circa dall'uscita dell'ultimo aggiornamento invernale. È incredibile pensare dove potrà arrivare a fine stagione.

Per avere anche tu la possibilità di vincere competizioni del genere in futuro ed essere il prossimo a vedere il proprio alter ego virtuale entrare a far parte del database, iscriviti a FMFC e segui Football Manager sui canali social.

Join FMFC

Post Recenti

I migliori consigli per ingaggiare i giovani in FM23

Guides 22.12.2022 - FM Admin

Le migliorie all'editor di gioco di FM 23

Guides 24.11.2022 - FM Admin

10 sfide a lungo termine in FM23

Challenges 18.11.2022 - FM Admin
Join FMFC

Entra nella squadra
e premiati

Entra a far parte di FMFC per ricevere notizie e aggiornamenti esclusivi, contenuti personalizzati e premi e incentivi riservati ai membri.

Sei già un membro? Accedi ora