10 giovani talenti in Football Manager 2024 che hanno cambiato squadra

Football Manager 2024 è disponibile, con tantissime novità e aggiornamenti. Come ogni anno, anche questa edizione è accompagnata da nuovi prospetti e nuove idee per le carriere.

Per aiutarti a scegliere una squadra per la tua prima avventura, ecco un elenco stilato da MaddFM di 10 giocatori che hanno cambiato maglia di recente dopo aver attirato l'attenzione di club e osservatori nell'ultima stagione. 

Diamo dunque un'occhiata a quelle che sono le nuove squadre di questi giocatori da tenere d'occhio in FM24.

10 giovani talenti in Football Manager 2024 che hanno cambiato squadra

Iván Fresneda (Sporting CP)

Dopo essere finito nel mirino di diversi club durante la finestra di mercato estiva, alla fine è stato lo Sporting a spuntarla e ad assicurarsi le prestazioni del terzino spagnolo Iván Fresneda, uno dei possibili protagonisti delle prossime stagioni. 

Fresneda era uno dei terzini destri più ambiti in FM23, ed è facile intuirne il motivo. Dotato di un potenziale enorme, poteva ricoprire sia il ruolo di terzino che di fluidificante titolare, nonostante i suoi 18 anni, grazie a buoni valori in Velocità, Determinazione, Posizione, Intuito, Marcatura, Contrasti, Impegno e Resistenza. 

In FM24 fa il suo debutto il ruolo del terzino invertito [link] che offre maggiore ampiezza in fase offensiva e più copertura in quella di non possesso, fungendo di fatto da difensore centrale aggiunto. Sembra un ruolo cucito su misura per Fresneda. 

Fresneda

Elye Wahi (RC Lens)

Altro baby prodigio molto gettonato in FM23, Elye Wahi è stato protagonista di una rapida ascesa in Francia negli ultimi anni. Il giovane attaccante ha chiuso la passata stagione collezionando 19 reti e 6 assist con il Montpellier, quanto basta per guadagnarsi la chiamata del Lens, secondo nella Ligue 1 Uber Eats e qualificato per la UEFA Champions League. 

In FM24, la crescita di Wahi è sottolineata da ottimi valori in tutti gli attributi chiave che dovrebbe avere un attaccante: Velocità, Accelerazione, Senza palla, Freddezza, Finalizzazione, Dribbling e Tecnica. 

A soli 20 anni, Wahi si candida a un ruolo da protagonista sin da subito, nonostante gli ampi margini di miglioramento.

Elye Wahi

Yunus Musah (AC Milan)

Altro baby prodigio del centrocampo capace di stregare parecchi appassionati nelle ultime versioni di FM, Yunus Musah si è guadagnato il trasferimento al Milan la scorsa estate grazie al rendimento costante con il club e in nazionale. 

Giocatore duttile, con buoni attributi in Fisico, Mentale e Tecnica, è in grado di ricoprire sia il ruolo di centrocampista difensivo che quello di centrocampista offensivo. Questa sua versatilità ti permette di fare diverse scelte, a seconda dell'assetto che vuoi adottare per il centrocampo, in particolare con le modifiche di quest'anno che favoriscono il gioco posizionale.

Prossimo alle 30 presenze con la maglia degli Stati Uniti, è evidente che Musah abbia davanti a sé un futuro radioso nel calcio che conta. 

AC Milan

Abakar Sylla (RC Strasbourg)

Nonostante sia passato un po' sottotraccia in FM23, la sensazione è che diversi aspiranti allenatori impareranno molto presto a conoscere le qualità difensive di Abakar Sylla in FM24. 

Il 20enne ivoriano ha debuttato tra i professionisti solo nella passata stagione, ma le sue prestazioni con il Club Brugge sono bastate per convincere lo Strasburgo a farne l'acquisto più costoso nella storia del club francese durante l'ultimo mercato estivo. 

Forte, mobile e bravo nel gioco aereo, Sylla è anche mancino, caratteristica che lo rende un elemento ancora più appetibile. In FM24, quello che colpisce di più sono i suoi attributi mentali: 16 in Coraggio, 18 in Aggressività e 19 in Carisma rappresentano l'identikit del giocatore perfetto intorno al quale costruire una difesa solida. 

Sylla
Tiago Tomás (VfL Wolfsburg)

Gli attaccanti portoghesi meritano sempre grande attenzione in FM, e scommetto che nelle ultime versioni del gioco molti allenatori avranno inserito nel loro elenco personale il nome di Tiago Tomás. 

Ennesimo prodotto della celebre academy dello Sporting Lisbona, Tomás ha esordito e segnato in prima squadra a soli 18 anni, oltre ad aver fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili, dalla U17 alla U21, passando per l'U18 e l'U19. Acquistato a titolo definitivo dal Wolfsburg dopo 18 mesi in prestito in Bundesliga, il ragazzo ha già lasciato il segno realizzando tre gol nelle prime otto partite.

In FM24, Tomás è rapidissimo e dotato di ottimi valori in Impegno, Aggressività e Determinazione, l'ideale per un Attaccante che pressa a cui piace giocare sul filo del fuorigioco e che vede bene la porta. Oltre a Tomás, in estate le porte della Volkswagen Arena si sono aperte per altri due beniamini degli allenatori di FM: Lovro Majer e Joakim Mæhle. Questo rende il Wolfsburg una delle opzioni da prendere in considerazione per la tua carriera in FM24. 

Woflsburg

El Bilal Touré (Atalanta)

Dopo aver dimostrato una certa confidenza con il gol e gli assist sia in Francia che in Spagna, El Bilal Touré è passato la scorsa estate all'Atalanta per una cifra record. La sua forza fisica e la sua notevole tecnica, abbinate allo stile di gioco e alle qualità richieste a una punta dal tecnico degli orobici, potrebbero farne l'uomo giusto nello scacchiere nerazzurro. 

In FM24 Touré è dotato di un'eccellente Velocità, Accelerazione, Resistenza e Forza, unite a un buon Controllo di palla e Tecnica che lo rendono un prospetto interessante quando può scatenarsi negli spazi. Con i suoi 186 cm di altezza costituisce anche un'importante minaccia nel gioco aereo, come evidenziato dagli attributi Colpo di testa e Massima elevazione. Ciò significa che può rivelarsi una soluzione efficace se usato in coppia con il nuovo editor per i calci piazzati. 

João Pedro (Brighton & Hove Albion)

João Pedro è cresciuto costantemente nelle passate stagioni. Dopo aver già dato prova della sua classe ai massimi livelli (e nelle scorse edizioni di FM), non sorprende che il Brighton & Hove Albion, società da sempre attenta ai giovani, abbia deciso di puntare su di lui.

Questo attaccante altamente versatile ha già ripagato in parte la fiducia della dirigenza, realizzando 5 reti in 11 presenze stagionali in tutte le competizioni, comprese 3 nella prima partecipazione dei Seagulls alla UEFA Europa League. 

Oltre a essere veloce e atletico, João Pedro possiede anche un'ottima tecnica e creatività, come dimostrano i suoi attributi Dribbling, Controllo di palla, Tecnica, Fantasia e Visione di gioco. Questi valori, uniti a una buona Determinazione e Impegno, rendono questo 21enne attaccante una scelta affidabile per il reparto offensivo, senza considerare gli ampi margini di miglioramento dovuti alla giovane età. 

J. Pedro

Benjamin Šeško (RB Leipzig)

È impossibile parlare di baby prodigi che hanno cambiato squadra senza menzionare questo ragazzo. 

Benjamin Šeško è stato uno dei giocatori più utilizzati dalla maggior parte degli allenatori nelle ultime edizioni di FM e continua ad andare oltre le aspettative in quanto a potenziale e capacità realizzative. Già acquistato dal Lipsia all'inizio della stagione 2022/2023, non sorprende che abbia bruciato le tappe ed esordito in prima squadra realizzando 5 gol nelle prime 10 presenze in tutte le competizioni.

Come prevedibile, resta uno degli attaccanti più richiesti anche in FM24, in particolare grazie ai suoi attributi Fisico, Velocità, Gioco aereo, Movimenti senza palla e alla sua tecnica e capacità di finalizzazione. A soli 20 anni è già uno dei prospetti più interessanti in circolazione. Che ne dici dunque di iniziare una carriera con il Lipsia per sfruttare il suo enorme talento? 

Šeško non è stato l'unico baby prodigio a varcare le porte della Red Bull Arena la scorsa estate. Il centrocampista Nicolas Seiwald e il difensore Castello Lukeba sono altri due elementi da tenere particolarmente d'occhio in FM24. 

Sesko

Jérémy Doku (Manchester City)

I fan di vecchia data di FM non saranno affatto sorpresi dall'ottimo inizio di Jérémy Doku al Manchester City. 

Abituato ad accentrarsi partendo dalla sinistra, quello che ha reso speciale l'esterno belga, abile a giocare con entrambi i piedi, nelle sue precedenti avventure in Belgio e in Francia è stata la sua eccezionale velocità e la naturale capacità di dribblare palla al piede.

I movimenti intelligenti di Doku sono stati replicati in FM24 attraverso le modifiche introdotte alle rotazioni posizionali e alla sua caratteristica Ama continuare a scartare l'avversario.

Doku

Bertuğ Yıldırım (Stade Rennais)

Passiamo da un giocatore che ha lasciato il Rennes in estate a uno che vi si è appena trasferito. L'attaccante turco Bertuğ Yıldırım è tra gli elementi da tenere d'occhio in FM24.

Alto e forte fisicamente, la sua capacità di giocare sia come Fulcro del gioco che come Attaccante che pressa offre agli allenatori di FM24 grande flessibilità a livello tattico. I suoi attributi Controllo di palla e Finalizzazione, invece, descrivono un giocatore dal grande fiuto del gol, in grado di sfruttare ogni occasione che gli capita. 

Il 21enne non ha ancora raggiunto la completa maturità, ma far parte di un club che gioca la UEFA Europa League e famoso per valorizzare i giovani talenti lascia sicuramente ben sperare per il suo futuro negli anni a venire. 

Yildirim

Questi erano 10 giovani talenti che hanno cambiato squadra in Football Manager 2024. Ci aspettiamo molto da loro questa stagione, sia nel gioco che nella realtà. Facci sapere quali allenerai quest'anno sui canali social @FootballManager. 

Join FMFC

Post Recenti

Guida su come difendere meglio in FM24

Guides 29.01.2024 - Ihor Crusadertsar

Sei idee di carriere evergreen per Football Manager 2024

Challenges 23.01.2024 - FM Grasshopper

Football Manager 2024: 12 squadre da allenare

Challenges 08.01.2024 - FM Admin
Join FMFC

Entra nella squadra
e premiati

Entra a far parte di FMFC per ricevere notizie e aggiornamenti esclusivi, contenuti personalizzati e premi e incentivi riservati ai membri.

Sei già un membro? Accedi ora