Giovani prodigi da scoprire

Tutti ci siamo vantati di aver scoperto in Football Manager una giovane promessa molto prima che venisse notata nella vita reale. Ci riferiamo a quei calciatori che, oltre a portare la tua squadra a nuovi livelli nel gioco, ti permettono anche di dire agli amici "ah, lui? Sì, l'avevo ingaggiato in FM un paio di anni fa". Il tutto è ancora più soddisfacente quando la giovane promessa in questione era passata completamente inosservata facendoti sembrare un novello Nostradamus.

Per aiutarti a scoprire gli ultimi talenti emergenti, abbiamo messo insieme una rosa composta da giovani stelle, incluso un giocatore che sicuramente non hai ancora scoperto in FM21...

Giovani prodigi da scoprire

Portiere – Stefan Bajic (AS Saint-Etienne)

Bajic ha tutte le carte in regola per diventare il prossimo campione della catena di produzione dell'AS Saint-Étienne a diventare titolare nel suo club. Si è fatto notare anche a livello internazionale, non concedendo nemmeno un gol nel Campionato europeo Under 19 del 2019, aiutando così la Francia a raggiungere le semifinali. È un portiere agile ed energetico, che non ha paura di andare incontro alla palla, rendendolo difficile da battere negli uno contro uno.

Attributi chiave

Equilibrio: 14
Agilità: 13
Uno contro uno: 12

Difensore destro – Pierre Kalulu (A.C. Milan)

Kalulu è un altro calciatore che ha saputo mettersi in luce con la nazionale francese nel Campionato europeo Under 19. Dopo aver giocato nelle giovanili del Lione, Kalulu, si è unito al Milan l'estate scorsa, comportandosi egregiamente quando chiamato in causa. Giocando sia come difensore destro che come difensore centrale, combina una buona consapevolezza difensiva, controllo e abilità nei passaggi, con un'accelerazione che lo rende utile sia in difesa che in attacco.

Attributi chiave

Determinazione: 15
Accelerazione: 14
Passaggi: 13

Difensore centrale – Joško Gvardiol (Lipsia, in prestito alla Dinamo Zagabria)

Screenshot of Josko Gvardiol's profile in FM21

Gvardiol sta diventando un difensore affidabile e versatile, che potrebbe permettergli, al suo ritorno a fine stagione, di amalgamarsi bene nella squadra ricca di giovani promesse del Lipsia. Per ora, Gvardiol continua a stupire nella Dinamo Zagabria. Le sue prestazioni nel cuore della difesa hanno costituito un fattore importante per la squadra durante questa stagione, che si trova comodamente nelle prime posizioni della classifica. Gvardiol si è imposto anche nelle competizioni continentali, con il Dinamo che sta dominando il proprio gruppo, superando il record di presenze in Europa senza subire gol. I suoi attributi saranno sicuramente incrementati con il prossimo aggiornamento di FM. Gvardiol sa leggere bene il gioco, ha un buon controllo di palla ed è ottimo nei contrasti. Cosa potresti volere di più?

Attributi chiave

Intuito: 15
Passaggi: 14
Contrasti: 14

Difensore centrale – Tanguy Nianzou (FC Bayern München)

Nianzou ha dimostrato le sue abilità quando è stato convocato tra i titolari della prima squadra del Paris Saint-Germain nella stagione 2019/20. Ora Nianzou, ha voglia di crescere ancora con i campioni tedeschi ai quali si è unito l'estate scorsa. Dopo il suo debutto in Bundesliga contro il Stoccarda a novembre, un infortunio ha rallentato i suoi progressi ma, in virtù dei suoi 18 anni, il tempo è dalla sua e sembra avere tutto il necessario per emergere come difensore di livello mondiale. Forte, veloce ed eccellente in aria, Nianzou è un avversario difficile per qualsiasi attaccante.

Attributi chiave

Velocità: 15
Forza: 15
Colpo di testa: 15

Terzino sinistro – Owen Wijndal (AZ Alkmaar)

Screenshot of Owen Wijndal's FM21 Profile

Wijndal ha consolidato il proprio ruolo tra i titolari dell'AZ Alkmaar, come terzino sinistro capace di fornire un approccio creativo in fase offensiva e fornendo tre assist nella Eredivisie in questa stagione. Wijndal sta inoltre iniziando a farsi notare anche a livello internazionale, debuttando l'ottobre scorso in nazionale e conservando il ruolo nelle ultime due partite dell'Olanda. Wijndal ha un'eccellente resistenza, che gli permette di dare il suo contributo sia in difesa che in attacco per oltre 90 minuti e non si lascia intimidire dagli avversari nei contrasti.

Attributi chiave

Coraggio: 16
Resistenza: 15
Contrasti: 15

Centrocampista centrale – Maxence Caqueret (Olympique Lyonnais)

Maxence Caqueret gioca con una spavalderia in mezzo al campo che non si può fare a meno di ammirare. Caqueret è un altro prodotto del vivaio del Lione, i cui giocatori vanno a rimpolpare club e campionati di tutta Europa. Tuttavia, Caqueret, è un elemento che sicuramente rimarrà a lungo nella Ligue 1 Uber Eats. Avendo brillato nelle giovanili, ha iniziato ad essere convocato occasionalmente tra i titolari della prima squadra in campionato e con la nazionale francese. Caqueret ama dettare il ritmo della partita, battendosi per ogni pallone per poi sfruttare il suo tocco e lettura fenomenale dei passaggi capaci di aprire varchi nella difesa avversaria.

Attributi chiave

Tecnica: 15
Passaggi: 15
Controllo di palla: 15

Centrocampista – Kenneth Taylor (AFC Ajax)

Screenshot of Kenneth Taylor's profile in FM21

L'AFC Ajax, i migliori in termini di sviluppo dei giovani, ha una lunga storia nella formazione di giocatori di alto livello in tutti i ruoli. Ormai, tutti conoscono Ryan Gravenberch, ma il suo compagno di squadra De Godenzonen Taylor non è da meno. Nelle giovanili di questa stagione, Taylor ha regalato prestazioni positive costanti ed è stato premiato con un paio di presenze con la prima squadra, che probabilmente diventeranno più regolari nella seconda metà della stagione. L'abilità nella tecnica e nei passaggi di Taylor lo rendono perfetto per l'Ajax ma è la sua determinazione, l'aspetto chiave di ogni giovane talento, che potrebbe renderlo una presenza fissa nel centrocampo olandese nelle prossime stagioni.

Attributi chiave

Determinazione: 17
Tecnica: 14
Passaggi: 14

Ala destra – Jeremy Doku (Stade Rennais)

Molti club importanti europei hanno mostrato interesse nei confronti di Doku durante l'ultima finestra di mercato, ma è stato il Rennes a spuntarla all'ultimo e ad assicurarsi il suo ingaggio a ottobre. È sceso direttamente in campo con la prima squadra al Roazhon Park e si è subito adeguato al rigore dei massimi livelli del calcio francese. La velocità e abilità tecnica di Doku lo trasformeranno in una seria minaccia in attacco nei prossimi anni e il Rennes sicuramente si augura che diventerà parte integrante della squadra.

Attributi chiave

Velocità: 17
Tecnica: 16
Dribbling: 15

Centrocampista offensivo – Jamal Musiala (FC Bayern München)

Screenshot of Jamal Musiala's profile in FM21

Nato in Germania, Musiala si è trasferito in Inghilterra da molto giovane prima di tornare nel proprio Paese natio quando il Bayern Monaco lo ha ingaggiato l'estate scorsa. Nella sua breve carriera ha già collezionato una serie impressionante di record, incluso quello di giocatore più giovane ad aver mai rappresentato il Bayern Monaco in Bundesliga e il più giovane bavarese ad aver segnato un gol nella massima serie tedesca. Questo slanciato centrocampista offensivo ha già messo a segno tre gol nella sua prima stagione in Bundesliga contro lo Schalke 04, l'Eintracht Francoforte e contro il Lipsia con una fantastica conclusione a effetto. Musiala è inoltre apparso completamente a proprio agio a giocare contro alcune delle squadre più forti in Europa. Ha tutte le qualità che si possano desiderare da un centrocampista offensivo: tecnica, un buon movimento senza palla e grande velocità.

Attributi chiave

Tecnica: 15
Accelerazione: 14
Dribbling: 14

Centrocampista offensivo sinistro – Naci Ünüvar (AFC Ajax)

Anche Ünüvar proviene dal vivaio dell'Ajax ed è stato indicato come giocatore che potrebbe presto passare alla prima squadra. Ha giocato una buona prima stagione per il Jong Ajax nell'Eerste Divisie nel 2019/20 e promette di fare lo stesso in questo campionato. A soli 17 anni, Ünüvar ha tutta la carriera davanti e, se continuerà a giocare a questo livello, possiamo aspettarci di vederlo presto nella prima squadra dell'Ajax. Ünüvar corrisponde al tipico prodotto dell'Ajax, con altissimo livello tecnico e ottimi attributi mentali, combinati con buone capacità di conclusione.

Attributi chiave

Tecnica: 17
Finalizzazione: 15
Determinazione: 15

Attaccante - Yousouffa Moukoko (Borussia Dortmund)

Esatto, la macchina da gol arriverà su FM21. Se non hai idea di chi sia Moukoko, ti basterà dare un'occhiata alle seguenti statistiche: ha segnato 141 gol in 88 partite per le giovanili del Borussia Dortmund. Queste cifre fanno sembrare Erling Haaland (quasi) umano. Poco prima di Natale ha superato il record di giocatore più giovane a giocare nella Bundesliga e il mese scorso è diventato il più giovane ad avere segnato un gol nella massima serie tedesca contro l'Union Berlino, passando così a livello senior. Siamo sicuri che Moukoko sarà uno dei giovani con punteggio più alto nel gioco quando farà il suo debutto nell'aggiornamento rilasciato dopo gennaio.

Non vediamo l'ora di vedere come si comporterà nel mondo reale e, ovviamente, nelle tue partite di FM21.

Sostituti

Portiere - Charlie Setford (AFC Ajax)

Sì, abbiamo scelto un portiere in panchina. Non si tratta di un portiere comune. Setford ha appena 16 anni ma ha tutte le caratteristiche dei campioni prodotti dal vivaio dell'Ajax. Setford è nato in Olanda ma può giocare anche in Inghilterra e ha rappresentato entrambi i Paesi nelle giovanili, prima di impegnarsi definitivamente con l'Inghilterra l'anno scorso. Si è già aggiudicato il ruolo di primo portiere per la squadra Under 18 dell'Ajax e tutto fa pensare che avanzerà nei ranghi nelle prossime stagioni.

Terzino sinistro – Riccardo Calafiori (AS Roma)
Screenshot of Riccardo Calafiori's profile in FM21

Calafiori si è ripreso da un terribile infortunio al ginocchio di due anni fa ed è diventato uno dei migliori giovani difensori italiani. Ha recentemente firmato con i giallorossi fino al 2025 ed è approdato in prima squadra questa stagione, dando l'impressione di trovarsi perfettamente a proprio agio nel campionato europeo del club. Calafiori copre interamente la fascia sinistra a sostegno della squadra sia in attacco che in difesa e risulta più che capace sia in possesso di palla che a livello di cross.

Centrocampista centrale – Boubacar Kamara (Olympique Marseille)

Kamara è diventato un titolare fisso dell'Oympique Marsiglia nelle ultime stagioni ed è sicuramente una giovane promessa della Ligue 1 Uber Eats. Questo versatile ventunenne gioca prevalentemente come mediano, ma si è dimostrato molto capace anche nel cuore della difesa. La sua consapevolezza difensiva e la fiducia che ha con la palla hanno fatto sì che fosse notato da molti club importanti, che sicuramente continueranno a seguire i suoi progressi nel prossimi mesi.

Ala sinistra – Mikkel Damsgaard (Sampdoria)
Screenshot of Mikkel Damsgaard's profile in FM21

Pare che Damsgaard stia per spiccare il volo. Il ventenne danese si è unito alla Sampdoria la scorsa estate e in poco tempo ha fatto subito parlare di sé nella Serie A italiana. Al momento della stesura di questo articolo, ha già messo a segno due gol e tre assist e le sue prestazioni gli sono valse un debutto nella nazionale danese a novembre. La sua agilità, abilità nei passaggi e movimenti senza palla lo renderanno una grande minaccia in attacco nei prossimi anni.

Ala destra/sinistra – Jamie Bynoe-Gittens (Borussia Dortmund)

Bynoe-Gittens si augura di seguire le orme di Jadon Sancho come talentuosa ala inglese nel Borussia Dortmund. Ha iniziato a giocare per l'Under 19 del Borussia Dortmund ad appena 16 anni e ha già messo a segno un assist, suggerendo che saprà farsi valere anche contro avversari di maggiore esperienza.

Attaccante – Myron Boadu (AZ Alkmaar)

La svolta per Boadu è arrivata nella stagione 2019/20 con l'AZ, segnando 14 volte nella Eredivisie e un gol al debutto con la nazionale olandese. In questa stagione ha avuto alti e bassi ma è comunque andato a rete quattro volte e continua a essere tenuto d'occhio dai migliori club del mondo. La sua velocità e il tocco leggero lo rendono un incubo per le difese avversarie, inoltre sa leggere molto bene il gioco. Sicuramente sentiremo parlare molto di lui nei prossimi anni.

Attaccante – Calum Kavanagh (Middlesbrough)

Il sedicenne Kavanagh si è messo in luce nell'ultima stagione nella squadra Under 18, con sei gol prima dell'interruzione a marzo. Ha poi ripreso esattamente da dove si era fermato con cinque gol in nove partite in campionato e un altro gol a livello internazionale negli Under 17 per l'Irlanda. È un attaccante versatile e capace di giocare in qualsiasi posizione in attacco. Le sue capacità nella trequarti avversaria fanno sì che il suo debutto nella EFL con i Teesider sia solo una questione di tempo.

Ecco qua. Una squadra di 18 giovani promesse, giocatori ancora poco conosciuti ma che sono pronti per essere scoperti e portati nelle prime squadre dei club, creare titoli di giornale e infiammare le dirette televisive di tutto il mondo.

Facci sapere sui nostri canali social quali giocatori di questo elenco pensi di ingaggiare e chi ritieni avrà il maggiore impatto nelle stagioni future.
 

ENTRA NELLA SQUADRA E PREMIATI

Entra a far parte di FMFC per ricevere notizie e aggiornamenti sulle caratteristiche del gioco prima di chiunque altro, accedere a contenuti creati in base alle tue preferenze e ottenere premi e incentivi riservati ai membri. 

Sei già un membro? Accedi ora