NOTIZIE BYLINE

05.06.19

Tempo per leggere: 3 Minuti

Prepararsi alle grandi partite | Wednesday Wisdom

I consigli di oggi vengono da @DazzaFM, che si è concentrato sulla preparazione della partita. Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire...    

Prepararsi alle grandi partite | Wednesday Wisdom

Parte della bellezza di Football Manager sta nel fatto che puoi dargli la profondità che desideri. Che sia pianificare ogni sessione di allenamento della squadra oppure occuparti solo delle partite, il gioco ti darà tutto quello che vuoi. A prescindere da quanto tempo passi con la squadra durante la settimana, vale sicuramente la pena di esplorare la Preparazione della partita. Dedicare 5 o 10 minuti all'analisi dell'avversario per individuarne eventuali punti deboli può fare la differenza tra vittoria e sconfitta in partita.

Ogni squadra che affronti ha le sue debolezze, sta a te individuarle e scoprire come sfruttarle a tuo vantaggio.

Per prima cosa, manda il prima possibile uno dei tuoi osservatori a esaminare gli avversari e fatti mandare un rapporto. Ti fornirà delle informazioni di base su cui lavorare. Diamo un'occhiata al seguente esempio:

Team Report FM19

Punti di forza

Possiamo vedere subito che la difesa a quattro è solida. Sapendo questo, potremmo dover essere più creativi in avanti. Siamo i favoriti per questa partita, quindi potrebbero chiudersi e puntare al pareggio. Sarà fondamentale aver pazienza e cercare di creare gioco.

Un altro elemento della lista che cattura la mia attenzione è l'abilità sui calci d'angolo. Dovrò fare attenzione a marcare stretto i giocatori pericolosi sui calci piazzati.

Debolezze

La sezione più importante, a mio avviso, è la colonna delle debolezze. Già da qui possiamo vedere che hanno problemi in aree chiave.

Per esempio il loro Impegno è molto basso, e questo mi dice che dobbiamo tenere la palla a lungo e cercare di stancarli nel corso della partita. Non dovrebbe essere difficile, visto che non sono bravi nei contrasti. Anche la Marcatura ha un punteggio basso, quindi approfittare dei calci piazzati e mettere qualche cross in area potrebbe dare delle possibilità ai nostri attaccanti.

Il rapporto ha fornito delle informazioni molto importanti: seguendo le indicazioni ricevute avrai senz'altro un leggero vantaggio per la conquista degli agognati tre punti.

Non serve occuparsi di ogni debolezza sulla lista, comunque: sarebbe troppo complicato per te e i tuoi giocatori. Scegline un paio di cui potrai approfittare sfruttando i punti di forza della tua squadra, senza dover modificare troppo gli undici iniziali o lo stile tattico.

Individuare i giocatori chiave

La gran parte delle squadre che affronterai avranno uno o due giocatori in grado di cambiare una partita, specialmente ai livelli più alti di gioco. Scorri la lista della squadra e cerca chi sta disputando un'ottima stagione; questo ti indicherà chi marcare più stretto in partita.

Se l'attaccante avversario ha segnato 15 gol di cui 7 di testa, ti servirà un difensore capace di contrastarlo nel gioco aereo. Se l'ala fa parecchi assist, vale sicuramente la pena costringerlo a usare il suo piede debole. Sembrano soluzioni semplici, ma si riveleranno utili a rendere più facile la vittoria.

Anche qui, non serve complicare troppo le cose. Piccole modifiche hanno un impatto maggiore di cambiamenti rivoluzionari.

Tattica contro tattica

Dai un'occhiata alle ultime due o tre partite dell'avversario e osserva le formazioni che ha usato: potrebbe essere un indizio su quella che adotterà contro di te. C'è sempre il rischio che si inventi qualcosa a sorpresa, ma se c'è un elemento ricorrente nella sua formazione è probabile che contro di te sceglierà qualcosa di simile.

4141 formation

Ogni formazione ha punti di forza e debolezza che puoi usare per provare a volgere la partita a tuo favore. Per esempio, il 4-2-3-1 largo è la formazione che ho affrontato più spesso in questa stagione. Fa affidamento sulla larghezza per creare occasioni con dei cross in area di rigore, e i miei terzini devono essere consapevoli di questa minaccia. Per aiutarli, vale la pena scegliere una struttura difensiva più ampia per fermare i cross sul nascere. Potresti anche scegliere di colpire in contropiede quando sei in fase di transizione e hai la palla, per approfittare del fatto che la loro formazione sarà allungata dopo che hai bloccato il cross.

Analisi della partita

Infine, ecco la mia parte preferita, la sezione Analisi. Questa pagina ti dice tutto quello che vuoi sapere su come l'avversario si è comportato nelle partite passate. Puoi scoprire potenziali aree chiave come i movimenti che compiono i giocatori per segnare, da dove arrivano le loro occasioni da gol, o le posizioni in cui perdono la palla più spesso. Sono elementi che possono fare davvero la differenza.

Tendo sempre a guardare la posizione media degli avversari senza palla. Perché? Se noti che una squadra è stretta senza palla, puoi attaccare sulle fasce e sfruttare quello spazio.

Ecco come mi preparo a una partita. Ci vuole molto meno tempo di quanto pensi, e pochi minuti di lavoro prima di un incontro ti daranno un vantaggio durante i 90 minuti. Ora non rimane altro che scegliere i titolari che secondo te porteranno a casa i tre punti.

Non c'è niente di meglio che vincere una partita e segnare grazie al lavoro fatto nel corso della settimana. Vedere la tua squadra sfruttare le debolezze dell'avversario... che sensazione favolosa.